L’elfetta Marina e il sasso conchiglioso

Un giorno l’elfetta Marina e la sua famiglia decisero di andare a fare un bel bagno nel lago vicino casa loro.

Presero il pedalò e andarono.

Dopo un po’ arrivarono dove l’acqua era alta e Marina decise di tuffarsi.

Per vedere i pesci si avvicinò a uno scoglio e dopo tanto nuotare decise di sedersi sullo scoglio per riposarsi.

Era lì seduta da un po’ quando vide un sasso dalla forma particolare, sembrava un grosso fossile di conchiglia. Lo prese e lo fece vedere alla mamma.

Portò il sasso a casa felice e contenta.

Lo gnomo Galileo è il primo tra gli abitanti della Foresta Ombrosa e all'occorrenza ci aiuta a scrivere i Digi-Tales insieme ai bambini.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.