• Il ruolo educativo e l’immaginario dell’insegnante nel rapporto con bambini e genitori

    Workshop con il metodo LEGOⓇ SERIOUS PLAYⓇ
    Fornire all’insegnante maggiore consapevolezza rispetto al proprio modello educativo, latente e manifesto, e all’idea di bambino; riflettere sulle dinamiche relazionali tra insegnante e genitore.

  • Laboratori digitali in pratica

    Il nostro corso fornisce all’insegnante una panoramica su alcuni strumenti gratuiti con i quali realizzare laboratori digitali e rendere innovativa la didattica

  • Il digitale e i 100 linguaggi

    Rendere autonomo l’insegnante nella definizione e applicazione creativa di nuovi modelli didattici sfruttando le potenzialità offerte dagli strumenti digitali.

  • Il digitale con Ralph

    Una vera e propria rubrica mensile che ci porterà passo passo ad esplorare tutti gli elementi di interesse sul mondo digitale presenti nel film.

  • Diventa Socio

    Unisciti a noi per partecipare attivamente alle nostre attività.

  • Il signore degli anelli per bambini

    Il riassunto ultra semplificato del romanzo di Tolkien per permettere ai più piccoli di poter seguire questo avvincente racconto.

Persone che non si erano mai incontrate prima, sono riuscite in poche ore a instaurare un dialogo costruttivo e produttivo tra loro esplorando al tempo stesso le loro idee e il loro modo di pensare a certi argomenti. Il metodo LSP aiuta e favorisce questo tipo di dinamiche perché permette di concentrarsi sulla rappresentazione delle idee, i modelli, astraendo dalla persona

L’articolo offre diversi spunti di riflessione legati al nostro mondo digitale, alle nuove professioni del futuro e alle abilità sempre più utili e richieste per riuscire a lavorare in questo mondo guidato dai dati.

Una breve cronaca del nostro workshop con i coordinatori del gruppo scout di Baggio mentre sperimentano in prima persona il metodo LEGO® SERIOUS PLAY®.

Il punto di vista di Valentina, Coordinatrice Asilo Nido e Scuola dell’Infanzia Mavalà, sul tavolo pedagogico su “i bambini difficili che creano disagio agli educatori”.

Durante la mia formazione per diventare insegnante Yoga, mi è stato suggerito da una docente della primaria specializzata nel Metodo Montessori, di approfondire alcune tematiche quali l’Educazione Cosmica e i principi basilari di questo metodo didattico. Il risultato è stata la scoperta di una serie di punti in comuni con lo Yoga. In questo brano tratto da “I bambini sono diversi” (1967), Maria Montessori racconta l’esperienza, che sicuramente conoscerete, dell’Esercizio del silenzio,… Continua a leggere

Perché è importante trasferire ad un bambino (ma non solo) il concetto che un blog personale può essere veramente un’opportunità per costruire qualcosa di estremamente utile per se stessi.

Un primo resoconto sulla sperimentazione Yoga: superare preconcetti e timori.

Il metodo LEGO SERIOUS PLAY usato all’interno dell’ecosistema Insegnante-Studente-Genitore può stimolare delle potenti riflessioni e attuare un processo di cambiamento positivo per migliorare il COSA facciamo e COME.